Articles

C’era una Volta Kiobel: I Giudici Americani Tornano a Pronunciarsi sull’Extraterritorialità dell’Alien Tort Statute [Once Upon a Time, It Was Kiobel: American Courts Come Back to the Extraterritorialità of the Alien Tort Statute]

M. M. WINKLER, M. M. PORCELLUZZI

Diritto del Commercio Internazionale

2015, vol. 29, n°3, pp.885-906

Départements : Droit et fiscalité, GREGHEC (CNRS)

https://www.academia.edu/19607863/Cera_una_volta_Kiobel_i_giudici_americani_tornano_a_pronunciarsi_sullextraterritorialit%C3%A0_dellAlien_Tort_Statute


L’Alien Tort Statute, che conferisce alle corti federali giurisdizione in materiadi azioni di risarcimento dei danni promosse da stranieri per violazioni del dirittointernazionale, non può essere applicato extraterritorialmente neppure ove lasocietà convenuta abbia la propria sede negli Stati Uniti e la condotta contestatasi sia qui realizzata, in quanto tali circostanze non sono suf¿cienti per superare la presunzione di non-extraterritorialità che grava su ogni legge del Congresso


JavaScriptSettings